Assicurazione sanitaria, esempi e preventivi di costo

Indispensabile nei Paesi in cui non sono previste cure a carico di un sistema sanitario nazionale, l’assicurazione sanitaria rappresenta invece una soluzione complementare in Italia, una tutela aggiuntiva che può fare la differenza, in termini pratici ma soprattutto economici, in caso di infortuni e problemi di salute improvvisi, nella vita di tutti i giorni o durante un viaggio. Esistono diverse formule assicurative che riguardano la salute e la persona, il numero e l’efficacia della garanzie dipende in gran parte dalla singola offerta.

In generale però una prima distinzione si può fare tra le polizze che intervengono in caso di gravissimi infortuni e invalidità permanente, che rientrano più nella sfera delle polizze vita, e quelle che si occupano di piccoli o grandi imprevisti o incidenti, andando a coprire spese di ricovero, gesso, riabilitazione. Un’assicurazione sanitaria può prevedere una diaria per far fronte a un periodo di inattività lavorativa dovuto a un incidente, oppure occuparsi di risolvere il problema del rientro a casa se l’infortunio avviene all’estero.

Quando si viaggia va tenuto presente che in tutti i Paesi dell’Unione Europea, e in più in Svizzera, Norvegia, Islanda e Liechtenstein, si ha diritto all’assistenza diretta presentando la carta regionale dei servizi, che funziona da Tessera Europea Assicurazione Malattia, mentre viaggiando in Paesi extraeuropei è necessario verificare prima di partire se esistono particolari convenzioni sanitarie e informarsi sulle modalità in cui si può ricevere assistenza. Ma in nessun caso, è bene precisarlo, la tessera sanitaria sostituisce l’assicurazione: non garantisce ad esempio il rientro sanitario dell’assicurato, né la possibilità di avere una diaria, né le spese sostenute per avere a fianco un familiare durante la convalescenza. Per questo tipo di assistenza è necessario stipulare appunto un’assicurazione sanitaria.

Un esempio pratico dei servizi offerti da una polizza salute e infortuni si ha consultando la gamma MetLife, compagnia leader nel settore. A partire da 9 euro e 40 al mese MetLife propone coperture per il singolo, la famiglia e i bambini, in Italia e all’estero, con la possibilità di scegliere tra diversi gradi di protezione, servizi e massimali, compilando gratuitamente un preventivo on line.

 

Fonte : https://www.facile.it/assicurazioni/news/assicurazione-sanitaria-esempi-e-preventivi-di-costo.html

Condividi i tuoi interessi ... Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someoneShare on VKShare on TumblrPrint this page

Be the first to comment on "Assicurazione sanitaria, esempi e preventivi di costo"

Leave a comment

Your email address will not be published.